Frustatori

GRUPPO FRUSTATORI CASSANI. La frusta è giunta in Romagna con le invasioni Galliche nel v° secolo a.C., nei secoli successivi venne usata per dare il passo agli animali da tiro. Gli antenati della famiglia Cassani usavano la frusta per il loro lavoro, che consisteva nel trasportare le merci con i “Birocci” trainati dai cavalli. Durante le feste paesane degli anni 30 per gioco si provò ad usare la frusta per accompagnare la banda del paese “schioccando” a tempo di musica, da qui iniziò la tradizione del Gruppo Frustatori Cassani.

Frustatori_1-630x380Il gruppo delle fruste si è evoluto fino a diventare un’originale attrazione di spettacolo conseguendo tra l’altro numerosi riconoscimenti fra cui la medaglia del Presidente della Repubblica nell’anno 1990 ed ha partecipato inoltre a diversi spettacoli televisivi e a varie manifestazioni culturali, ricreative e sportive. Il gruppo è stato ricevuto in udienza dal Santo Padre nel 1982. Questo originale spettacolo viene eseguito da un minimo di 5 elementi ad un massimo di 10, sempre accompagnati dalla musica ed in varie combinazioni coreografiche con Banda, Majorettes, Orchestra, Ballerini, Sbandieratori oppure con impianto di amplificazione, si adatta a tutti i tipi di manifestazioni.

Share This Post On