Noemi

Veronica Scopelliti, in arte Noemi, nasce a Roma nel 1982. In famiglia convive subito con la musica, poiché suo padre è un chitarrista che suona Guccini e Deep Purple. Cresce ascoltando gli artisti del panorama italiano e inglese degli anni ’60-’70. E’ suo padre ad accorgersi della sua predisposizione per la musica e quando Veronica ha sette anni l’avvia allo studio del pianoforte. A undici anni passa alla chitarra e quindi collabora con il coro scolastico per tutta la durata degli studi.

Nel 2002 si iscrive alla facoltà di lettere e filosofia con indirizzo D.A.M.S. a Roma. Dopo un periodo di buio esistenziale e musicale si riavvicina alla musica nel 2003, facendo la conoscenza di Diego Calvetti, con il quale incide vari demo. Nel 2005 si laurea con 110 al D.A.M.S con una tesi di argomento cinematografico dal titolo “Un corpo per Roger Rabbit”.

infophoto_2014-02-20_12151615_high_20140219-GM001244

Nel 2007 partecipa a Sanremolab, l’accademia di Sanremo, entrando nella rosa dei finalisti. Successivamente Noemi decide di presentarsi ai provini per l’edizione 2008 del talent show di Rai 2 “X Factor”. Viene scelta ed entra a far parte della squadra capitanata da Morgan. Con un percorso in crescita costante, Noemi si mette in luce e arriva, come unica interprete femminile, alla soglia della finale. L’inedito che presenta a “X Factor” colpisce immediatamente critica e pubblico: si tratta di “Briciole”. La canzone entra al primo posto nella classifica ufficiale del download dei singoli e in altissima rotazione in tutte le radio, diventando la colonna sonora dell’estate 2009. L’ep, che esce nell’aprile 2009 ed è intitolato con il nome dell’artista, conquista il disco d’oro.

A maggio Noemi ha la straordinaria opportunità di aprire il concerto dei Simply Red al Teatro degli Arcimboldi di Milano e a giugno, allo Stadio di San Siro, è sul palco del grande concerto “Amiche per l’Abruzzo”, dove canta con Irene Grandi, Dolcenera e Syria. Ad agosto è tra gli artisti che con Zucchero partecipano al “Concerto per Viareggio”, in memoria delle vittime della strage avvenuta nella città toscana a giugno. Noemi trascorre l’estate in tour.
noemi-sanremo-2014-04

Il 2 ottobre 2009 esce il nuovo album “Sulla mia pelle” che contiene dieci brani inediti.
Il primo singolo “L’amore si odia” è una canzone destinata a lasciare il segno, grazie alla collaborazione con una grande artista come Fiorella Mannoia che, con Noemi, dà vita a uno straordinario duetto. Il brano, che è da alcuni mesi ai vertici delle classifiche di vendita ed airplay, si impone come uno dei migliori del periodo. L’album ha un fantastico esordio, entrando al terzo posto. Si mantiene poi alto in classifica conquistando il disco di platino.

Il 23 ottobre 2009 prende il via il tour che porta Noemi e la sua band ad esibirsi nei club e nei teatri italiani.

Noemi è tra gli Artisti partecipanti al Festival di Sanremo 2010 con il brano “Per tutta la vita” (Musica: Diego Calvetti – Testo: Diego Calvetti/Marco Ciappelli). Il 19 febbraio viene pubblicata la special edition dell’album “Sulla mia pelle”, arricchita dal brano di Sanremo oltre a “Briciole” e “Vertigini” in versione inedita.

Share This Post On