Uao lo Show delle Meraviglie

Silenzio in sala: va in scena il festival della magia. I migliori  prestigiatori, illusionisti e mentalisti facenti parte della Nazionale Italiana della Magia saliranno sul palco dalle 20.30, per incantare il pubblico con i classici e meno classici giochi e trucchi.

Uao Lo show delle Meraviglie prevede numeri intramontabili, come quello delle tortore che sbucano dal nulla e svolazzano sopra le teste del pubblico,  ma non mancheranno le novità. Si alterneranno maghi di altissimo livello, come l’illusionista Sacha Bruni, Shezan il genio Impossibile, Vittorio Melloni, Matteo Cucchi, Vittorio Marino il tutti coordinati da un Simpatico presentatore e comici che allieteranno gli intramezzi delle esibizioni dei vari artisti.

MATTEO CUCCHI

Innamorato della magia fin da piccolo, ha cresciuto questo amore fino a toccare le cime più alte di quest’arte.

Fatti numerosi concorsi Internazionali in Francia, Russia, Italia vincendo premi e con ottime classificazioni, è stato scelto a rappresentare l’Italia ben due volte ai campionati Mondiali prima in Inghilterra poi in Italia.

Matteo ama la novità, l’esclusività per stupire il pubblico, ha con la magia un rapporto tutto personale.

Foto frack

SACHA BRUNI

Nato a Pistoia il 11/06/1975, figlio d’arte, cresciuto in una famiglia di musicisti e fin da bambino appassionato di magia, il suo primo gioco è stata la sparizione di una moneta dalla mano, si sono dedicato completamente all’arte magica quando ha iniziato a frequentare il club illusionisti Emilia Romagna tra il 1995/1996 arrivando fino ad oggi

Sacha-Sbarre

SHEZAN

Shezan il genio impossibile è un artista eclettico che ha saputo fondere le più svariate discipline  artistiche in un personaggio che richiama le atmosfere  oniriche delle mille e una notte. Ingrediente principale delle sue performance è la magia, che mescolata al teatro e alla giocoleria, ha dato vita ad un numero unico nel suo genere.  Misteriose lanterne  illuminate appaiono dal nulla, sfere magiche fluttuano nell’aria e grandi ventagli animano la scena rappresentante una sorta di caverna incantata, questi ed altri incredibili effetti riempiono il numero di Shezan.  Numero con il quale si è guadagnato il titolo di Campione Europeo di Magia da Scena 2014, gia Campione Italiano di Street Magic nel 2012 e del prestigioso trofeo Alberto Sitta nel  2013,  Shezan  ha rappresentato la magia italiana ai Campionati del Mondo  FISM 2015 classificandosi 4°in Magia da Scena.

11082446_452031464950894_5501926335687540022_n

VITTORIO BELLONI

Vittorio nasce a Varese nel 1976 e nulla poteva far prevedere quello che sarebbe successo nel 1989 quando, sulle coste della Croazia, durante una vacanza, incontra un prestigiatore torinese di nome Riccardo. Dopo 15 giorni di pressing, strappa al mago una promessa: “Se tra un anno ci rivedremo qui, ti svelerò uno dei miei segreti!”. Indovinate un po’ dove Vittorio passò le vacanze l’anno successivo?
La promessa fu mantenuta e nel 1992 entrò al C.L.A.M. di Milano ( Club Arte Magica, dove fu il più giovane socio mai ammesso). L’amicizia con il gotha della Magia milanese, in particolare con Sergio Brasca, suo maestro, lo studio teorico sulla Magia, gli studi universitari di Psicologia gli hanno permesso di creare un proprio stile, in cui tecnica, sottigliezze psicologiche e capacità di intrattenimento concorrono alla totale soddisfazione del suo pubblico.

LW0A4725

VITTORIO MARINO

Nasce a Napoli il 9/9/1963 e dopo una vita di studi che lo porta a laurearsi in Economia e Commercio decide che la sua strada è quella dello spettacolo e si dedica anima e corpo all’illusionismo. La sua formazione avviene letteralmente in strada partecipando a numerosi festival e spettacoli di teatro di strada e con i bambini, specializzandosi in questo settore tanto da creare una compagnia di Teatro ragazzi che tra il 2002 e il 2010 produce e mette in scena oltre dieci diversi spettacoli. E’ stato consulente per i giochi di prestigio in trasmissioni RAI e per diversi spettacoli teatrali ultimo dei quali il musical “L’Arca di Giada”(2011).

Dal 2006 al 2010 presenta regolarmente i Gala del Congresso del Club Magico Italiano ad Abano Terme con tale successo da essere invitato a presentare anche all’estero (Giappone, Belgio, Inghilterra, Austria). Artista originale ed eclettico, nel 2011 si dà anche alla regia teatrale firmando lo spettacolo “Ho scelto la Magia” di Flavio Iacobini e Sergio Bini. Nel luglio del 2012 è stato finalista italiano al campionato mondiale della magia in Magia Comica classificandosi al quarto posto. Nella stessa categoria ha vinto, lo stesso anno, il primo premio al Congresso Internazionale di Baden (Austria) ed il terzo premio nel febbraio del al trofeo Les Anneaux Magiques di Morges (Svizzera). Nel Febbraio del 2013 partecipa con successo alla trasmissione Italia’s Got Talent. Nel 2014 é primo classificato nella categoria Magia Comica al Campionato Europeo di Magia.

Maledetto bicchiere

 

 

Share This Post On